Opening Di Settembre

Vacanze finite, riprende la vita di sempre, le passeggiate in città e la voglia irrefrenabile di shopping. Al alimentarla le aperture di nuove boutique griffatissime

Vacanze finite, riprende la vita di sempre, le passeggiate in città e la voglia irrefrenabile di shopping. Al alimentarla le aperture di nuove boutique griffatissime.

Se settembre è il mese degli opening e delle inaugurazioni, Coccinelle ha battuto tutti sul tempo aprendo il 28 agosto a Lisbona in Rua Castilho, 27/a (foto) uno store a due vetrine di 70 mq.

L’ambiente interno è lineare ed essenziale, con arredi in legno, noce canaletto, l’acciaio brunito e plexi fumè. I pavimenti sono in resina e l’illuminazione è stata affidata a Guzzini.

Il 6 settembre è stata la volta di Emporio Armani, inaugurato a Torino in via Bruno Buozzi,5. Anche in questo caso interni minimal, in perfetto stile del marchio. 560 mq, su due piani, arredati con pavimenti in pietra serena, soffitti e pareti in marmorino grigio. I pannelli a muro sono luminosi e le pareti in legno scuro (wengé) fanno da sfondo alla merce. In esposizione e in vendita, tutte le linee moda, accessori e profumi firmate Emporio Armani.

Martedì 9 settembre, grande festa a Singapore in Orchard Road, che in un solo giorno si è arricchita di due nuove vetrine. Nel centro conmmerciale The Paragon ha aperto i battenti ancora Coccinelle. In serata, mega party per l’inaugurazione della boutique Valentino, uno spazio che ospiterà moda e arte. Con l’opening, si inaugurerà anche la mostra retrospettiva “A Retrospective in Black and White, 1963 – 200” con 30 abiti delle collezioni haute couture e pret-a-porter realizzati da Valentino rigorosamente in bianco e nero nel periodo 1963-2001. Per clienti come, tra le altre, Jennifer Lopez, Catherine Zeta-Jones, Julia Roberts (per la cerimonia degli Oscar del 2001) e Jaqueline Onassis. Un grande amore, quello dello stilista per il bianco e nero. Sul tema ha dichiarato: “Una donna vestita in bianco è nero diventa un segno, una parola, un gesto calligrafico. Nelle mie collezioni c’è sempre un abito bianco e nero, un momento di pausa tra i colori. Questo segno, questo gesto interrompe e rafforza la sfilata. Una donna vestita in bianco e nero è una donna di carattere, indipendente, con una forte personalità. Il tipo di donna che ammiro”.

La nuova boutique Valentino è su unico piano diviso in tre spazi: due porte di ingresso – caratterizzate da preziose maniglie di vetro soffiato realizzate artigianalmente a Murano. I pavimenti sono realizzati in limestone; pareti e soffitti sono di smalto traslucido; le appenderie e i mobili di ottone bronzato e vetro ultraleggero; gli espositori retroilluminati di vetro opalino

Alla festa per l’inaugurazione sono attesi anche Matteo Marzotto (Direttore Generale di Valentino S.p.A.) e Naomi Campbell.

Infine, una prima volta in Italia per una grande stilista spagnola. Alla fine del mese Agatha Ruiz De La Prada aprirà in via Maroncelli 5 a Milano il suo primo monomarca italiano, All’interno le collezioni moda donna uomo e bambino e gli accessori per la casa, tutti coloratissimi e di ispirazione pop art

Author: Letizia Bonvicino

Share This Post On